SUPREME X GRIFFIN

Ai confini tra lo streetwear e il countrywear



Già stata annunciata nel lookbook primavera/estate ‘22 da Supreme la collabo con il brand streetwear inglese Griffin. Noto per essere, oltre di produzione made in Italy, il primo marchio che caratterizza i suoi capi con la tecnica del taglio a lama o blade-cut.

Griffin nasce a Loveland Farm, Bideford EX39 6AT, Regno Unito, luogo immerso nella foresta che affaccia su strapiombi nel Mare Celtico. Da qui nasce il connubio tra estetica e funzionalità tecnica capaci di resistere ad ogni condizione atmosferica.



Con questa partnership l’abbigliamento prende forma abbracciando più da vicino la street culture grazie a Supreme.

Mixano, entrambi i brand, i loro tratti distintivi in una capsule ad hoc che vede felpe con cappuccio, pantaloni, cappelli e anorak, giacca a vento imbottita.



L’impronta Griffin è riconoscibile grazie a questa tecnica ed è il focus della collabo, contraddistinta da una palette military, in uscita domani Giovedì 24 Agosto h. 17:00.



Post recenti

Mostra tutti