LA SEDIA DINO

Il design atemporale di un artista temporale



Daniel Arsham, artista newyorkese, con la sua arte vuole creare l’archeologia del futuro portando gli oggetti contemporanei il più lontano possibile. Il suo lavoro è il connubio perfetto tra architettura e arte. La galleria d’arte newyorkese Friedman Benda non poteva non chiamare al suo fianco un artista del suo calibro. Questa collabo connette il design con l’arte atemporale di Arsham proponendo la sedia Dino.



La prossima versione della sedia da pranzo vede nuove tonalità come il Meranti, il Pine-like e il Grey. Il viola e il Blu potrebbero essere inclusi nelle nuove edizioni. Queste ultime colorways si sono notate dalle foto comparse sul profilo IG all’apertura dello spazio espositivo privato di Arsham a ​​Bridgehampton. All’inizio la sedia fu presentata in una colorway simile al legno, poi si decise di sperimentare ancora il design dell’oggetto aggiungendo più curvature e i bordi sfocati per ottenere un'estetica grezza e minimalista.